Da quando i fratelli Parker hanno creato il Monopoly nel 1933, si è cercato di trovare il modo di sfruttare la popolarità del gioco economico basato sulle proprietà. Uno di questi giochi è stato il gioco da tavolo Hotel, creato nel 1974. L'obiettivo di Hotel era quello di acquistare vari alberghi e di costruirli per far pagare di più agli altri giocatori quando soggiornavano nell'hotel. Nel 1987 il gioco è stato ripresoda Milton Bradley e rinominato Hotels e nel 2014 è stato nuovamente rinominato Hotel Tycoon da Asmodee. Sebbene non abbia molti ricordi di quando giocavo al gioco da bambino, ho qualche vago ricordo di essermi divertito molto. È stato molto tempo fa, quindi ero curioso di sapere se il gioco sarebbe stato all'altezza. Sebbene Hotels abbia molti pregi, il gioco non riesce a essere all'altezza di ciò che ha fatto.avrebbe potuto essere.

Come si gioca

Come giocare con gli hotel

Impostazione

  • Assemblare tutti i pezzi dell'hotel.
  • Posizionare il tabellone sul tavolo e collocare la banca e il municipio sugli spazi corrispondenti.
  • Posizionare gli altri edifici, le strutture ricreative, gli ingressi e i titoli ai lati del tabellone.
  • A ciascun giocatore viene assegnato del denaro in base al numero di giocatori:
    • Giochi per 3-4 giocatori
      • 1-$5,000
      • 5-$1,000
      • 3-$500
      • 5-$100
    • Gioco per 2 giocatori
      • 4-$5,000
      • 3-$1,000
      • 3-$500
      • 5-$100
  • Ogni giocatore sceglie una macchina e la posiziona sullo spazio iniziale.
  • Ogni giocatore lancia il dado numero e il più alto ottiene il primo posto.

Giocare il gioco

Al turno di un giocatore, questi tira il dado numero e sposta la propria auto del numero corrispondente di spazi in senso orario intorno al tabellone. Se l'auto di un giocatore atterra su uno spazio occupato da un'altra auto, il giocatore deve spostare la propria auto sullo spazio successivo non occupato. Il giocatore corrente compie quindi un'azione in base allo spazio su cui è atterrato.

Acquisto di terreni

Quando un giocatore atterra su uno spazio con una pila di denaro, ha la possibilità di acquistare un pezzo di terra.

Il giocatore giallo è atterrato sullo spazio di terra e può acquistare uno degli spazi di terra adiacenti che non hanno edifici.

Il giocatore può scegliere di acquistare un pezzo di terreno adiacente allo spazio del giocatore corrente che al momento non ha edifici su di esso. Per acquistare il pezzo di terreno il giocatore deve pagare il valore del terreno stampato sul titolo di quel pezzo di terreno. Se nessuno possiede attualmente il pezzo di terreno, il giocatore paga l'importo alla banca. Se il terreno è di proprietà di un altro giocatore, ma non ha costruito un edificio, il giocatore può scegliere di acquistare il pezzo di terreno.Il giocatore può acquistare il terreno dal giocatore al prezzo indicato sul titolo. Il giocatore pagherà il valore del terreno al giocatore che lo possedeva in precedenza. Il giocatore che possiede il terreno non può negare l'acquisto. Quando un giocatore acquista un terreno, prende la carta titolo per indicarne la proprietà.

Il giocatore rosso è atterrato su uno spazio che gli consente di acquistare un terreno. Poiché sul terreno di Boomerang è già presente un edificio, il giocatore rosso può acquistare solo il terreno di Fujiyama.

Hotel di costruzione

Quando un giocatore atterra su uno spazio con una trave di metallo, ha l'opportunità di costruire su una delle proprietà che possiede.

Questo giocatore è atterrato sullo spazio di costruzione e può aggiungere edifici o strutture a una delle sue proprietà.

Prima di costruire, il giocatore deve scegliere quali edifici aggiungere. Un giocatore può aggiungere più edifici/estensioni a una proprietà, ma devono essere costruiti nell'ordine in cui sono presentati sulla carta. L'importo del costo di ciascun edificio è indicato sul titolo della proprietà.

Per l'hotel Le Grand l'edificio principale costa 3.000 dollari, gli ampliamenti 1-4 costano 2.000 dollari ciascuno e le strutture costano 4.000 dollari.

Una volta scelto l'edificio o gli edifici da aggiungere, il giocatore tira il dado colorato che determina se può costruire e quanto deve pagare.

  • Cerchio rosso: il giocatore non può aggiungere alcun edificio in questo turno.
  • Cerchio verde: il giocatore aggiunge gli edifici scelti al prezzo stampato sul titolo.
  • H: Il giocatore aggiunge gli edifici e deve pagare solo la metà del prezzo stampato sul titolo.
  • 2: Il giocatore dovrà pagare il doppio del costo indicato sul suo titolo se vuole aggiungere gli edifici. Il giocatore può scegliere di non aggiungere gli edifici. Il giocatore deve aggiungere tutti o nessuno degli edifici.

Un giocatore può aggiungere una struttura ricreativa a una proprietà solo se tutti gli altri edifici sono già stati aggiunti alla proprietà. Le strutture non possono essere aggiunte nello stesso turno degli altri edifici. Il giocatore non deve tirare il dado colore per aggiungere una struttura ricreativa.

Tutti gli edifici sono stati aggiunti a questo hotel e il giocatore ha potuto aggiungere le strutture.

Se un giocatore atterra su un edificio per uno spazio libero, può aggiungere gratuitamente l'edificio principale, un'estensione o una struttura ricreativa a uno dei suoi edifici. Il giocatore deve comunque seguire la regola secondo cui gli edifici devono essere aggiunti in ordine a una proprietà.

Il giocatore rosso è atterrato sullo spazio libero della fase di costruzione, in modo da poter aggiungere l'edificio principale, un'estensione o le strutture a una delle sue proprietà.

Aggiunta di ingressi

Quando un giocatore passa davanti al municipio, ha la possibilità di acquistare un ingresso per ciascuna delle sue proprietà alla fine del suo turno. Per aggiungere un ingresso, il giocatore deve pagare alla banca il costo indicato sulla carta del titolo.

Il giocatore verde ha superato il municipio, quindi potrà aggiungere un ingresso a ciascuno dei suoi hotel alla fine del suo turno.

Quando si posiziona un ingresso è necessario seguire le seguenti regole:

  • Il primo ingresso di una struttura deve essere collocato nello spazio a stella di fronte all'hotel.

    Per il primo ingresso del Presidente, il giocatore deve posizionarlo sullo spazio con la stella verde.

  • Per gli spazi con una stella, è possibile aggiungere un ingresso solo al lato con la stella.
  • È possibile collocare un solo ingresso per ogni spazio. Se un ingresso viene collocato su un lato della strada, non è possibile aggiungere un ingresso sull'altro lato della strada.
  • Se un hotel non ha più posti validi per collocare un ingresso, non può aggiungere altri ingressi.
  • Un ingresso può essere aggiunto a una proprietà solo se questa ha almeno un edificio.

Quando un giocatore atterra su uno spazio ingresso libero, può aggiungere gratuitamente un ingresso a una delle sue proprietà.

Questo giocatore è atterrato sull'unico spazio di ingresso libero e può quindi aggiungere gratuitamente un ingresso a una delle sue proprietà.

La Banca

Quando un giocatore supera la banca, raccoglie 2.000 dollari dalla banca stessa. In una partita a 3-4 giocatori, quando rimangono solo due giocatori nessuno dei due raccoglie denaro dopo aver superato la banca.

Questo giocatore ha superato il banco e quindi incasserà 2.000 dollari.

Soggiornare nell'hotel di un altro giocatore

Quando si atterra su uno spazio che ha un'entrata per l'hotel di un altro giocatore, si alloggia in quell'hotel. Il giocatore che atterra sullo spazio tira il dado numero per determinare quanti giorni rimarrà nell'hotel (influisce solo su quanto si paga). Il giocatore poi guarda la tabella sul titolo usando la riga corrispondente a quanti edifici ha aggiunto e la colonna basata su quanto ha tirato il giocatore. IlIl giocatore corrente paga l'importo al giocatore che possiede l'hotel.

Per questo hotel il giocatore ha aggiunto l'edificio principale insieme alle estensioni 1 e 2, rendendo l'hotel a tre stelle. Il giocatore che è atterrato sulla proprietà ha tirato un quattro, il che significa che ha trascorso quattro giorni nell'hotel. Questo giocatore dovrà 800 dollari di affitto.

Se il giocatore proprietario di una proprietà non si accorge dell'atterraggio del giocatore sulla sua proprietà prima che il giocatore successivo faccia il suo turno, il giocatore non deve pagargli nulla.

Aste

Quando un giocatore non può pagare l'intero conto a un altro giocatore, è costretto a mettere all'asta una delle sue proprietà. Quando si mette all'asta una proprietà si deve vendere l'intera proprietà e non si possono vendere edifici o ingressi della proprietà.

Quando si avvia un'asta, il giocatore dichiara quale proprietà sta vendendo. L'offerta di apertura per la proprietà deve essere pari al costo del terreno della proprietà. Se nessuno è disposto a soddisfare l'offerta di apertura, il terreno viene venduto alla banca per il costo del terreno. Tutti gli edifici e gli ingressi della proprietà vengono rimossi dal tabellone. Il terreno è ora in vendita come all'inizio della partita.

In caso contrario, i giocatori continuano a fare offerte fino a quando nessuno vuole rilanciare. Il giocatore che fa l'offerta più alta paga la sua offerta al proprietario precedente e prende il controllo del terreno, degli edifici, degli ingressi e delle strutture che sono state aggiunte all'hotel. Il proprietario precedente consegna il titolo al nuovo proprietario per indicare il trasferimento della proprietà.

Fallimento

Quando un giocatore esaurisce il denaro e non ha più proprietà da mettere all'asta, viene eliminato dal gioco.

Fine del gioco

La partita termina quando tutti i giocatori sono stati eliminati tranne uno. L'ultimo giocatore rimasto vince la partita.

Il mio pensiero sugli hotel

In genere, quando parlo di giochi da tavolo, la prima cosa di cui voglio parlare è il gameplay: se il gameplay è scadente, il gioco non sarà molto divertente. Quando si parla di Hotel, però, bisogna iniziare a parlare dei componenti del gioco. Tra tutti i miei ricordi d'infanzia, l'unica cosa che spicca sempre è la componentistica. Sebbene i componenti non vivano di vita propria, non è vero che il gioco è un gioco da tavolo.Sebbene i componenti di Hotels abbiano solo una funzione estetica, è difficile non amare gli edifici in 3D dell'hotel, perché sembra di costruire una passerella mentre si aggiungono edifici al tabellone. Gli edifici sono fatti solo di cartone e plastica, ma aggiungono davvero molto al gioco.Direi che Hotels ha alcuni dei migliori componenti che abbia mai visto in un gioco Milton Bradley. Il fatto che mi sia ricordato dei componenti di un gioco da tavolo a cui non giocavo da 10-20 anni dimostra quanto siano memorabili.

Sebbene sapessi che i componenti di Hotels erano buoni, ero un po' curioso di conoscere il gameplay vero e proprio, dato che non ricordavo nulla di quando giocavo da bambino. Era abbastanza ovvio che si sarebbe trattato di un gioco economico sulla falsariga di Monopoly, in cui si raccoglievano proprietà e si cercava di mandare in bancarotta gli altri giocatori. Dopo aver giocato, devo dire che il mio inizialeL'impressione era corretta, ma allo stesso tempo Hotels ha alcune meccaniche uniche che non avevo previsto.

Cominciamo con ciò che il gioco ha in comune con il Monopoly. Proprio come il Monopoly, Hotels è un gioco economico che consiste nel tirare e muovere. Ci si muove sul tabellone atterrando su spazi che sono collegati a varie proprietà che possono essere acquistate. I giocatori possono acquistare queste proprietà nella speranza di far pagare gli altri giocatori quando vi atterrano più avanti nel gioco. Hotels dà anche ai giocatori l'opportunità diMigliorare le proprietà per far pagare di più gli altri giocatori. Gli hotel consentono persino di guadagnare quando si supera un posto (2.000 dollari invece di 200). Il gioco finale è lo stesso: si cerca di mandare in bancarotta gli altri giocatori.

Probabilmente le somiglianze sono molte, il che è un'affermazione corretta. Tuttavia, la maggior parte delle differenze negli Hotel risiede nei dettagli. Cominciamo con la meccanica più importante dell'intero gioco: gli ingressi.

In sostanza, gli ingressi sono la chiave per vincere il gioco in Hotel. Dato che non si guadagna nulla dalle proprietà se non si hanno ingressi, più ingressi si possono aggiungere alla proprietà e più è probabile che si abbia successo. Credo che questa sia la differenza più grande tra Hotel e Monopoli. Mentre in Monopoli si riscuote l'affitto solo quando i giocatori atterrano sulla proprietà stessa, in Hotel ogniIl problema è che ogni spazio sul tabellone può essere collegato solo a uno degli hotel adiacenti. Una volta che lo spazio è stato rivendicato, l'altro hotel non può costruire un'entrata su quello spazio. Questo porta a una gara per prendere il controllo degli spazi prima che un altro giocatore riesca a conquistarli. I giocatori che riescono a controllare il maggior numero di entrateHo apprezzato molto questa meccanica, perché offre ai giocatori una discreta opportunità di strategia nel costruire le proprie proprietà e nel negare gli ingressi agli altri giocatori.

L'altra meccanica significativamente diversa è il modo in cui viene gestita la costruzione delle proprietà. In Monopoly, una volta acquistata una proprietà, la si controlla fino a quando non la si vende. In Hotels è possibile acquistare un pezzo di terra, ma tale terra può essere rubata da qualsiasi altro giocatore fino a quando non si colloca un edificio sul terreno. Anche l'aggiunta di edifici a una proprietà differisce drasticamente da Monopoly. In Monopoly basta pagare il denaro eIn Hotel si deve "chiedere il permesso" di costruire, il che comporta il lancio di un dado che può permettere di costruire, impedire di costruire, far pagare la metà o far pagare il doppio.

Sebbene questa meccanica aggiunga più fortuna agli Hotel, in realtà mi è piaciuta. La meccanica sembra tematica, dato che nel mondo reale bisogna anche richiedere i permessi di costruzione. C'è un po' di strategia in questa meccanica. Prima di lanciare il dado si deve scegliere quali potenziamenti si vogliono aggiungere. Questo è importante perché il dado ha la possibilità di farvi pagare la metà o il doppio.Se si sceglie di costruire diverse aggiunte in un turno in cui si deve pagare solo la metà, si può risparmiare molto denaro. Se si sceglie di costruire diverse aggiunte e si tira doppio, è probabile che si rifiuti di sprecare il proprio turno.

La terza meccanica unica di Hotels è la gestione degli affitti, la cui differenza principale è data dal fatto che i giocatori devono tirare il dado per determinare quanti giorni soggiornano nell'hotel. In Monopoly si paga semplicemente un importo fisso in base al numero di case/alberghi presenti nella proprietà. Oltre alla possibilità di potenziare il proprio hotel, Hotels fa sì che i giocatori tirino il dado per determinare quanto pagano.Questo lancio è fondamentale perché la differenza tra un soggiorno di una o sei notti può essere enorme per alcune proprietà. Se un giocatore continua a lanciare numeri alti, avrà difficoltà a vincere il gioco.

L'ultima differenza nella meccanica tra Monopoly e Hotels è il fatto che non è necessario raccogliere monopoli in Hotels. Una volta acquistata una proprietà in Hotels non ci si deve preoccupare di acquistare altre proprietà prima di poterla migliorare. Invece di dover aspettare di raccogliere due o tre proprietà si può iniziare immediatamente a migliorarla. Questo permette ai giocatori diiniziare a costruire proprietà di valore molto prima nel gioco.

Anche se Hotels presenta solo quattro differenze meccaniche principali, in realtà il gioco è molto diverso da Monopoly. Credo che la differenza più evidente sia che il gioco è molto più veloce di Monopoly. Una delle maggiori lamentele che la maggior parte delle persone ha nei confronti di Monopoly è che il gioco impiega una vita per finire. Ci vuole troppo tempo per mandare in bancarotta gli altri giocatori. Anche se Hotels può essere ancora un gioco lungo, è molto più veloce di Monopoly.Credo che questo possa essere attribuito a un paio di fattori.

All'inizio del gioco i turni possono durare un po', perché i giocatori discutono se acquistare terreni, quando espandersi e dove aggiungere ingressi. Con l'avanzare del gioco, però, i giocatori hanno sempre meno cose da fare in un turno. Verso la metà del gioco si arriva al punto in cui si può occasionalmente aggiungere a una delle proprietà, ma è tutto ciò che si fa in un determinato turno. Alla fine quasi ogni spazio avrà unPoiché non è necessario raccogliere monopoli per migliorare le proprie proprietà, anche ogni proprietà verrà migliorata. Questo porta a un sacco di passaggi di denaro avanti e indietro mentre si soggiorna negli hotel degli altri. Alla fine un giocatore atterrerà su un numero maggiore di proprietà di altri giocatori rispetto a quelle che atterreranno sulle sue proprietà e andranno abancarotta.

Nel Monopoly è possibile rivendere case/alberghi e ipotecare le proprietà prima di doverle vendere o mettere all'asta, mentre in Hotel non è così: se non si riesce a pagare il conto, si dovrà mettere all'asta una delle proprietà e tutti gli edifici e gli ingressi che vi si trovano. Questo impedisce ai giocatori di resistere a lungo.Sebbene questo accorci il gioco, non sono un grande fan, perché raramente si ottiene un buon valore quando si mette all'asta una proprietà. In pratica, se si è costretti a mettere all'asta una proprietà, si sta facendo un giro di vite in attesa di andare in bancarotta. È davvero difficile recuperare il ritardo negli hotel.

In una partita a quattro giocatori è probabile che uno o due giocatori ottengano un grande vantaggio. Questi giocatori saranno probabilmente i giocatori che ottengono proprietà di valore e che fanno uscire un sacco di ingressi per quelle proprietà. Una volta che un giocatore ottiene un vantaggio, userà quel denaro per rendere la proprietà ancora più preziosa e aggiungere più ingressi. Alla fine saràArriverete al punto in cui sarà quasi impossibile evitare le loro proprietà. A quel punto andrete in bancarotta e loro finiranno per acquistare le vostre proprietà all'asta espandendo ulteriormente il loro vantaggio. Purtroppo non vedo molte partite di Hotel concludersi con una vittoria ravvicinata.

Credo che uno degli sviluppi più inaspettati giocando ad Hotel sia il fatto che la strategia sembra essere molto diversa da quella del Monopoly. Nel Monopoly l'obiettivo è di solito quello di acquisire il maggior numero possibile di proprietà, dato che sono difficili da acquisire più avanti nel gioco. In Hotel, invece, bisogna essere molto cauti nell'espandersi troppo velocemente. La chiave in Hotel è di avere sempre abbastanza soldi daSembra più vantaggioso concentrarsi su un'unica proprietà, aggiungendo il maggior numero possibile di edifici e ingressi, invece di cercare di costruire diverse proprietà. Se si ottiene una proprietà di grande valore, si può iniziare a rastrellare denaro che può essere utilizzato per espandere altre proprietà.

Un fatto che supporta questa strategia è che non credo che il gioco fosse davvero bilanciato quando è stato sviluppato. Alcune proprietà sembrano avere un valore maggiore rispetto ad altre. Fondamentalmente il valore di una proprietà deriva da tre cose diverse. In primo luogo il numero di ingressi disponibili. Più opportunità di ingresso ci sono, più è probabile che un giocatore atterri sulla vostra proprietà. In secondo luogo il costo per aggiungerePiù è economico espandersi, più velocemente si riuscirà a massimizzare una proprietà. Infine, c'è l'affitto massimo che si può ottenere dalla proprietà. Nel late game le proprietà più preziose possono facilmente mandare in bancarotta gli altri giocatori.

In base a questi tre criteri, ci sono due proprietà che sono chiaramente le migliori del gioco. La migliore proprietà nella fase iniziale del gioco è probabilmente il Boomerang. Il Boomerang è prezioso per tre motivi. Innanzitutto la proprietà è davvero economica da espandere. Il Boomerang ha bisogno solo di due aggiunte per raggiungere il suo valore massimo, che è quasi uguale a quello di molte altre proprietà che costano molto di più.Infine, il Boomerang è il primo che si incontra nel gioco, quindi se lo si costruisce in anticipo si possono mandare in bancarotta gli altri giocatori. L'altra proprietà truccata è il Presidente, che è il miglior hotel a lungo termine. Il Presidente è il più prezioso ed è al secondo posto per numero di ingressi. Se si riesce a costruire il Boomerang, si può fare un'espansione.Presidente potete mandare in bancarotta gli altri giocatori abbastanza facilmente.

I problemi di bilanciamento sottolineano che Hotels si basa su una buona dose di fortuna. Sebbene ci sia una certa strategia di gioco, il vostro destino nel gioco si basa molto sulla fortuna. Tirate bene e probabilmente farete bene nel gioco. Buoni tiri vi aiuteranno a evitare gli ingressi degli altri giocatori, vi faranno pagare meno quando atterrerete sulle loro proprietà e vi faranno persino ottenere cose gratis che potrebbero farvi risparmiare migliaia di dollari.Nel frattempo, se si tira male, si hanno poche possibilità di ottenere buoni risultati nel gioco.

Per quanto riguarda la fortuna, non posso dire di essere un grande fan del fatto che il gioco determini la vostra azione per un turno in base allo spazio su cui atterrate. Non mi piace il fatto che dobbiate tirare il numero giusto per intraprendere una particolare azione che desiderate davvero. Potreste desiderare davvero un'entrata o costruire un'espansione, ma non potete solo perché non siete atterrati sullo spazio giusto. Questo diventaAncora peggio nel corso della partita quando si atterra su uno degli spazi di terra, perché una volta che tutti i terreni hanno edifici su di essi, questi spazi diventano inutili. Avrei davvero voluto che il gioco permettesse ai giocatori di fare solo un'azione nel loro turno. Mentre ci potrebbe essere qualche regola per quanto riguarda gli ingressi (altrimenti i giocatori userebbero tutti i loro turni acquistandoli fino a quando non sono stati presi tutti), penso che dareI giocatori con più scelte avrebbero potuto aggiungere un po' più di strategia al gioco, riducendo al contempo la fortuna.

Quando si confrontano Monopoly e Hotels è difficile stabilire quale gioco sia veramente migliore. Per certi versi Hotels è migliore e per altri peggiore. Per certi versi Hotels si affida meno alla fortuna, ma per altri versi ne ha di più. Lo stesso vale per la strategia. Il grande vantaggio di Hotels è che il gioco è un po' più breve ed è più tematico. D'altra parte Monopoly sembravi dà un maggiore controllo sul vostro destino nel gioco e sembra essere un po' più equilibrato di Hotel.

Prima di concludere vorrei parlare brevemente di Hotel Tycoon. Dopo che il gioco è rimasto fuori catalogo per oltre dieci anni, Asmodee ha deciso di ristampare Hotels come Hotel Tycoon. Sono piuttosto curioso di sapere quanto il gioco sia stato modificato rispetto all'originale Hotels. Il gioco sembra avere hotel diversi e il tema sembra essere cambiato. La qualità dei componenti sembra essere paragonabile al gioco originale. ISono curioso di sapere se le regole effettive sono cambiate. Il motivo principale della mia curiosità è che Hotel Tycoon è molto più economico di Hotels. Mentre Hotel Tycoon viene venduto in genere a circa 15-20 dollari, Hotels è uno di quei vecchi giochi della Milton Bradley che sono cresciuti di valore nel corso degli anni e viene regolarmente venduto a 100 dollari. Se non dovete possedere la versione originale di Hotel Tycoon, potete anche scegliere di non avere un'altra versione del gioco.si potrebbe risparmiare molto denaro acquistando il più recente Hotel Tycoon.

Conviene comprare hotel?

Hotels/Hotel Tycoon è uno dei tanti giochi che hanno cercato di sfruttare la popolarità del Monopoly. Sebbene il gioco abbia molti punti in comune con il Monopoly, in realtà si gioca in modo molto diverso. Quando si vede Hotels, la prima cosa che salta all'occhio è la componentistica, perché è difficile non notare gli edifici tridimensionali. Oltre alla componentistica, però, il gioco ha alcune caratteristiche che lo rendono unico nel suo genere.Alcune di queste meccaniche migliorano il Monopoly, mentre altre fanno sì che il gioco si affidi più alla fortuna che al Monopoly. Alla fine dei conti Hotels è un gioco che aveva molte buone idee, ma molte di esse non funzionano come speravo. Il gioco non è terribile, ma ha alcuni problemi.

Se non siete fan dei giochi economici in stile Monopoly, non credo che Hotels vi piacerà molto. Se invece vi piacciono i giochi in stile Monopoly e volete un tocco unico alla formula, penso che Hotels possa divertirvi. Se non avete un bel ricordo della versione originale, però, vi consiglio di prendere Hotel Tycoon, che è molto più economico di Hotels.

Se volete acquistare Hotel Tycoon potete trovarlo online: Hotels (Amazon), Hotel Tycoon (Amazon), Hotels (eBay) , Hotel Tycoon (eBay)

Torna in alto