Come rimuovere il virus ace_update

La maggior parte dei programmi antivirus identifica ace_update.exe come malware.

Il file ace_update.exe è un componente software di Ace Stream Media di Innovative Digital Technologies .

L'intenzione dichiarata di questo servizio Windows, installato da AceStream Media nella cartella del profilo di un utente, è quella di scaricare e applicare automaticamente le nuove versioni del software AceStream che potrebbero essere rilasciate, ma rende la raccolta di AceStream di peer-to-peer (P2P) BitTorrent- strumenti di streaming video basati su notoriamente difficili da rimuovere, reinstallando ripetutamente la raccolta di 36 file ad ogni riavvio. Poiché AceStream apre le porte ad altri client torrent, spesso introduce adware e malware in un sistema, quindi è considerato un programma potenzialmente indesiderato (PUP) anche se AceStream stesso causa pochi problemi. Innovative Digital Technologies (IDT) si trova a Kiev, in Ucraina, con un nome e un acronimo facilmente confusi con aziende indipendenti e i suoi siti Web sono in russo. AceStream afferma di offrire all'utente medio un canale Internet domestico dal vivo, capacità di trasmissione video di alta qualità a un numero elevato di spettatori pari o superiore ai servizi LiveStream e agli operatori CDN standard.

ace_update sta per Ace Stream Automatic Update Detector

Il forum di informazioni sui file gratuito può aiutarti a scoprire come rimuoverlo. Se hai ulteriori informazioni su questo file, lascia un commento o un suggerimento per altri utenti.

Fare clic per eseguire una scansione antivirus gratuita per il malware ace_update.exe

Processo Ace_update.exe in Task Manager di Windows

Il processo noto come ace_update.exe sembra appartenere al software Ace Stream Media di Innovative Digital Technologies.

Descrizione: Ace_update.exe non è essenziale per Windows e spesso causerà problemi. Ace_update.exe si trova in una sottocartella della cartella del profilo dell'utente o talvolta in una sottocartella di "C: \ Programmi" o in una sottocartella della cartella "Documenti" dell'utente (generalmente C: \ Users \ USERNAME \ AppData \ Roaming \ ACEStream \ updater \ o C: \ Users \ USERNAME \ Dati applicazioni \ ACEStream \ updater \ ). Le dimensioni dei file conosciute su Windows 10/8/7 / XP sono 27.000 byte (77% di tutte le occorrenze), 22.824 byte o 26.744 byte.

L'applicazione non ha una descrizione del file. Il file non è un file di sistema di Windows. Il programma non ha finestre visibili. Il file è certificato da un'azienda affidabile. Il software ascolta o invia dati su porte aperte a una LAN o Internet. Pertanto il livello di sicurezza tecnica è pericoloso all'85% .

Disinstallazione di questa variante: in caso di problemi con ace_update.exe, è possibile consultare il Servizio clienti di Acestream [1] [2] o disinstallare il programma associato (Start> Pannello di controllo> Disinstalla un programma> Ace Stream Media o Innovative Digital Technologies ) .

Importante: dovresti controllare il processo ace_update.exe sul tuo PC per vedere se è una minaccia. Consigliamo Security Task Manager per verificare la sicurezza del tuo computer. Questa è stata una delle migliori scelte di download di The Washington Post e PC World .

I seguenti programmi si sono dimostrati utili per un'analisi più approfondita: Un Task Manager di Sicurezza esamina il processo ace_update attivo sul tuo computer e ti informa chiaramente su cosa sta facendo. Il noto strumento anti-malware B di Malwarebytes ti dice se ace_update.exe sul tuo computer mostra fastidiosi annunci pubblicitari, rallentandolo. Questo tipo di programma adware indesiderato non è considerato da alcuni software antivirus un virus e pertanto non è contrassegnato per la pulizia.

Un computer pulito e ordinato è il requisito fondamentale per evitare problemi al PC. Ciò significa eseguire una scansione alla ricerca di malware, pulire il disco rigido utilizzando 1 cleanmgr e 2 sfc / scannow, 3 programmi di disinstallazione non più necessari, controllando i programmi di avvio automatico (utilizzando 4 msconfig) e abilitando l'aggiornamento automatico 5 di Windows. Ricordarsi sempre di eseguire backup periodici o almeno di impostare i punti di ripristino.

Se dovessi riscontrare un problema reale, prova a ricordare l'ultima cosa che hai fatto o l'ultima cosa che hai installato prima che il problema apparisse per la prima volta. Utilizzare il comando 6 resmon per identificare i processi che causano il problema. Anche per problemi gravi, piuttosto che reinstallare Windows, è meglio riparare l'installazione o, per Windows 8 e versioni successive, eseguire il comando 7 DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth. Ciò consente di riparare il sistema operativo senza perdere dati.

launcher.exe hxtsr.exe nvoawrappercache.exe ace_update.exe liveupdate.exe dashost.exe calcolatore.exe 7-zip.dll logioptionsmgr.exe opera_crashreporter.exe giochiappintegrationservice.exe

Articoli Correlati