Come si gioca

Come si gioca

Impostazione

Inserire le pile nel drago e posizionarlo al centro del tabellone. Ogni giocatore sceglie una pedina esploratore e la posiziona sullo spazio dell'ingresso della caverna. Posizionare un gioiello rosso su ogni spazio con un punto rosso e un gioiello blu su ogni spazio con un punto blu. Posizionare le uova d'oro sullo spazio delle uova. Tutti i giocatori tirano il dado e il giocatore che tira il numero più alto parte per primo.

Giocare il gioco

Per iniziare il turno di un giocatore, questi tira il dado e muove la sua pedina del numero di spazi corrispondente. Durante il movimento, un giocatore può muoversi in entrambe le direzioni. Il giocatore deve muovere l'intero ammontare del suo tiro, tranne quando si muove verso l'ingresso della caverna e lo spazio delle uova, che fermano immediatamente il suo turno. Un giocatore non può entrare nel percorso verso le uova d'oro finché non ha raccolto un gioiello di ognicolore.

I giocatori possono raccogliere i gioielli in due modi: se hanno già un gioiello in cima alla pedina o se possiedono già un gioiello del colore che si sta cercando di prendere, non possono raccogliere il gioiello. Se si atterra su uno spazio in cui è presente un gioiello, è possibile raccoglierlo e metterlo in cima alla pedina.

Il giocatore giallo atterra su uno spazio che contiene un gioiello. Il giocatore giallo posiziona il gioiello sopra il suo pezzo da gioco.

Un giocatore può anche rubare un gioiello se atterra su uno spazio con un giocatore che ha un gioiello in cima alla sua pedina.

Il giocatore verde è atterrato sullo stesso spazio del giocatore giallo. Il giocatore verde può rubare il gioiello rosso al giocatore giallo.

Dopo aver mosso la propria pedina, se un giocatore si trova su uno spazio con delle istruzioni stampate, legge le istruzioni e le segue. Alcune delle istruzioni presenti sul tabellone includono:

  • Muovere su un gioiello: si può muovere la propria pedina su uno spazio che ha un gioiello. Se non si ha già un gioiello sulla propria pedina e non si ha un gioiello del colore dello spazio in cui si muove, si può prendere il gioiello sullo spazio.
  • Prendere un gioiello da un altro giocatore: se non si ha già un gioiello in cima alla propria pedina, si può prendere un gioiello dalla cima della pedina di un altro giocatore. Non si possono prendere gioielli che sono già stati rimossi dalla caverna e non si può prendere un gioiello di un colore che si è già tolto dalla caverna. Il giocatore non muove affatto la propria pedina per prendere il gioiello dall'altro giocatore.
  • Tirare di nuovo: si può tirare di nuovo il dado e spostarsi del numero di spazi tirati. Se il primo tiro ha attivato il drago, si deve attivare il drago prima di effettuare il secondo tiro.
  • Entrare nel passaggio nascosto: si può muovere la pedina verso l'uscita del passaggio sull'altro lato della grotta.
  • Prendere le uova da un altro giocatore: se si atterra su questo spazio, si possono prendere le uova da qualsiasi altro giocatore se le ha in cima alla sua pedina. Si può fare questo anche se non si sono acquisiti entrambi i gioielli colorati.

Dopo aver completato l'azione sullo spazio in cui il giocatore è atterrato, può dover attivare il drago: se il giocatore ha tirato un tre o un cinque, deve premere il pulsante della spina dorsale per attivare il drago e attendere che il drago smetta di muoversi.

Il giocatore ha tirato un cinque, quindi alla fine del suo turno deve attivare il drago.

I gioielli o le uova che il drago ha fatto cadere dalla pedina di un giocatore vengono posizionati sul tabellone nello spazio in cui il giocatore li ha persi.

Il drago ha fatto cadere il gioiello rosso dalla parte superiore del giocatore giallo. Il gioiello viene posizionato sullo spazio in cui si trovava il giocatore giallo.

Il giocatore deve lasciare lo spazio al suo turno successivo, ma può tornare nello spazio in un turno successivo per recuperare i gioielli o le uova.

Dopo aver acquisito un gioiello o le uova, il giocatore deve dirigersi verso l'ingresso della caverna, dove reclamerà i gioielli e le uova.

Il giocatore giallo ha riportato con successo un gioiello rosso all'ingresso della caverna, che potrà tenere per il resto della partita.

Il giocatore non può più perdere i gioielli dopo che sono stati portati fuori dalla grotta. Quando il giocatore ha acquisito entrambi i tipi di gioielli, può cercare di acquisire le uova d'oro. Il giocatore si sposta all'ingresso delle uova e posiziona i due gioielli sull'ingresso per entrare nel percorso.

Il giocatore blu ha raggiunto il percorso verso le uova e piazza quindi i suoi due gioielli sul percorso per entrarvi.

Il loro turno termina, ma nessun altro giocatore può accedere al passaggio verso le uova. Il giocatore continua a muoversi lungo il percorso verso le uova fino a raggiungerle. Mette le uova sulla sua pedina, scivola di nuovo sul percorso normale e termina il suo turno. Una volta che un giocatore ha portato le uova sul percorso principale, tutti gli altri giocatori possono rubare le uova (senza aver raccolto entrambi i gioielli) atterrando sulspazio con le uova o atterrando sullo spazio che permette loro di rubare le uova.

Vincere il gioco

Il primo giocatore che porta le uova d'oro all'ingresso della grotta vince la partita.

Il giocatore verde ha riportato le uova all'ingresso della grotta e ha vinto la partita.

Recensione

Quando si guarda Dragon Strike, la prima cosa che salta all'occhio è probabilmente il drago motorizzato. Devo dire che è la prima cosa che mi ha colpito. Devo ammettere che il drago è un componente piuttosto bello. È sorprendentemente divertente guardare la testa del drago che si agita mentre si aspetta di vedere se riuscirà a far cadere i gioielli dai pezzi dei giocatori. Il drago è bello perché è stato progettatoLa testa del drago può girare in qualsiasi direzione e in qualsiasi momento. La testa del drago può sembrare che stia per colpire la pedina e poi cambiare direzione all'ultimo secondo.

Purtroppo Dragon Strike è l'unica cosa che ha di buono Dragon Strike: è come se Milton Bradley avesse avuto l'idea del drago e poi si fosse dimenticata di fare un gioco che lo accompagnasse. Dragon Strike è un gioco molto generico, con regole non rispettate, che rende il gioco molto difficile da giocare.

Il problema più grande di Dragon Strike è che praticamente l'80-90% del gioco è inutile. Si passa la maggior parte del gioco a spostarsi sul tabellone raccogliendo gioielli che servono per accedere alle uova di drago. Il problema è che in realtà non è nemmeno necessario raccogliere i gioielli. L'unico vantaggio della raccolta dei gioielli è che si può essere il primo giocatore a prendere le uova. Questo è un po'...Il gioco ha degli spazi che permettono di rubare le uova, i giocatori possono atterrare sullo stesso spazio del giocatore che ha le uova o il drago potrebbe far cadere le uova dalla cima della pedina del giocatore. Onestamente non so se sia possibile per il primo giocatore prendere le uova e riportarle indietro.all'ingresso della grotta senza perderli almeno una volta.

Il problema è che una volta che un giocatore prende le uova, tutti gli altri giocatori si posizioneranno tra il giocatore con le uova e l'ingresso della caverna. I giocatori circonderanno anche lo spazio che permette di rubare le uova. Una volta che un giocatore ottiene entrambi i gioielli, non c'è motivo di non preparare la propria pedina per rubare le uova al giocatore che le ha prese. Con tutti i giocatori che cercano dirubare le uova, ogni giocatore ha le stesse possibilità di vincere la partita, anche se ha fatto bene nella prima parte del gioco. Per illustrare questo, ho finito per vincere la partita nonostante non abbia spostato un solo gioiello fuori dalla caverna. Ho avuto la fortuna che un giocatore ha perso le uova a un paio di spazi dall'uscita e sono stato in grado di raccoglierle e portarle all'uscita. In pratica non ho fatto nientein tutta la partita, eppure ho vinto lo stesso.

Penso solo che sia un'idea stupida creare un gioco in cui non importa cosa fai per la maggior parte del gioco, purché tu sia fortunato alla fine del gioco. Onestamente il gioco avrebbe dovuto tagliare l'intera idea dei gioielli dal gioco e avere solo una gara per vedere chi riesce a prendere le uova dalla caverna. Il gioco sarebbe davvero breve e ancora non molto buono, ma non si dovrebbe sprecareun sacco di tempo con azioni inutili che non hanno alcun significato per l'esito finale del gioco.

Dragon Strike si basa interamente sulla fortuna: bisogna tirare bene, evitare che gli altri giocatori vi rubino e che il drago non faccia cadere gioielli e uova dalla vostra pedina. Il giocatore più fortunato vincerà sempre Dragon Strike, perché non esiste una vera strategia di gioco.

Sebbene il drago sia piuttosto bello, aggiunge molta fortuna al gioco. Alcune persone saranno fortunate e non avranno il loro gioiello abbattuto, mentre altre avranno i loro gioielli costantemente abbattuti. Nella partita a cui ho giocato due giocatori hanno sempre avuto i loro gioielli abbattuti prima di avere un secondo turno con i gioielli sulla loro pedina. Gli altri due giocatori hanno avuto un po' più di fortuna, ma hanno comunque lottato perché ilÈ improbabile che si riesca a spostare un gioiello o le uova molto lontano, a meno che non si sia molto fortunati. In pratica, il gioco consiste nell'avvicinare lentamente i gioielli all'uscita, finché qualcuno non è abbastanza fortunato da uscire dalla grotta con un gioiello.

Non dovrebbe quindi sorprendere il fatto che Dragon Strike non mi sia piaciuto. In pratica il gioco è rotto, poiché le vostre decisioni hanno un impatto minimo sull'esito finale della partita. A meno che non vi piacciano i giochi che si basano puramente sulla fortuna, non credo che Dragon Strike vi divertirà molto.

Sebbene non mi sia piaciuto affatto Dragon Strike, posso immaginare che i bambini più piccoli si divertano molto più di me. Il gioco è semplice e credo che i bambini più piccoli si divertiranno molto con il drago. Ai bambini più piccoli non dispiacerà nemmeno il terribile endgame che rende inutile il resto del gioco. Il gioco può funzionare in un contesto familiare, ma non lo consiglierei a nessun adulto se non ha intenzione diper giocare con i bambini più piccoli.

Verdetto finale

Dragon Strike è l'esempio perfetto di un gioco basato su un componente invece che su un vero e proprio gameplay. Sebbene il drago sia piuttosto bello, non c'è quasi nient'altro nel gioco. Il gameplay è noioso e si basa quasi esclusivamente sulla fortuna. Non guasta il fatto che il primo 80% circa del gioco sia totalmente inutile, dato che una volta che un giocatore ha preso le uova, qualsiasi altro giocatore potrebbe facilmente rubare le uova e vincere.Non riesco a vedere nessun adulto che si diverta molto con questo gioco, a parte i bambini piccoli. Se avete bambini piccoli che potrebbero essere interessati al tema, potrebbe valere la pena di prendere Dragon Strike, altrimenti ne starei alla larga.

Se volete acquistare Dragon Strike, potete trovarlo su Amazon.

Torna in alto