Che cos'è iSafe.exe?

Il vero iSafe.exe è un componente di ZoneAlarm di Check Point .

ZoneAlarm è un software di sicurezza Internet che protegge i computer da malware, virus, spyware, trojan e worm. iSafe.exe esegue un processo che registra e recupera account e password. Questo non è un processo essenziale per Windows e può essere disabilitato se noto per creare problemi. ZoneAlarm fornisce una raccolta di servizi di sicurezza per dispositivi Windows e Android. Il prodotto offre rilevamento delle minacce in tempo reale, uno scanner antivirus, uno schermo PUA (applicazioni potenzialmente indesiderate), un firewall personale, anti-phishing, controllo parentale, protezione delle identità, protezione del browser, emulazione delle minacce, anti-keylogging, messa a punto del PC, backup online e altro.

Check Point Software Technologies Ltd. è una società israeliana che sviluppa prodotti di sicurezza per uso aziendale e personale. La società sviluppa soluzioni in entrambi i prodotti hardware e software per la sicurezza IT, tra cui sicurezza mobile, sicurezza dei dati, sicurezza della rete, sicurezza degli endpoint e gestione della sicurezza. Check Point è stata fondata nel 1993 da Gil Shwed, Marius Nacht e Shlomo Kramer. La società attualmente impiega oltre 3.400 persone in tutto il mondo e ha uffici in Israele, Australia, Canada e Stati Uniti. Check Point ha sede a Tel Aviv, Israele e San Carlos, California, USA.

iSafe è l'acronimo di ZoneAlarm Electron i c Safe

L'estensione .exe su un nome file indica un file tagliabile exe. I file eseguibili possono, in alcuni casi, danneggiare il tuo computer. Pertanto, leggi di seguito per decidere tu stesso se iSafe.exe sul tuo computer è un Trojan che devi rimuovere o se si tratta di un file appartenente al sistema operativo Windows o ad un'applicazione attendibile.

Processo ISafe.exe in Task Manager di Windows

Il processo noto come CA ISafe Service o YAC appartiene al software Computer Associates Antivirus o YAC (Yet Another Cleaner!) Di Computer Associates International (www.ca.com) o Elex do Brasil Participações Ltda.

Descrizione: ISafe.exe non è essenziale per il sistema operativo Windows e causa relativamente pochi problemi. Il file iSafe.exe si trova in una sottocartella di "C: \ Programmi (x86)" (ad esempio C: \ Programmi (x86) \ CA \ CA Internet Security Suite \ CA Anti-Virus Plus \ o C: \ Program File (x86) \ Elex-tech \ YAC \ ). Le dimensioni dei file note su Windows 10/8/7 / XP sono 212.992 byte (54% di tutte le occorrenze), 301.568 byte, 772.904 byte, 144.696 byte o 730.736 byte.

Il programma non è visibile Il file iSafe.exe non è un file principale di Windows. Il software ascolta o invia dati su porte aperte a una LAN o Internet. ISafe.exe è in grado di nascondersi. Pertanto il livello di sicurezza tecnica è pericoloso al 45% ; ma dovresti anche confrontare questa valutazione con le recensioni degli utenti.

Disinstallazione di questa variante: è possibile rivolgersi allo sviluppatore del software [1] [2], Cainternetsecurity, per un consiglio, aggiornare [1] [2] a una versione eventualmente corretta o rimuovere l'intero programma CA Internet Security Suite o ZoneAlarm Security Suite utilizzando il Pannello di controllo di Windows.

Informazioni esterne da Paul Collins:

Importante: alcuni malware si mimetizzano come iSafe.exe, in particolare quando si trovano nella cartella C: \ Windows o C: \ Windows \ System32. Pertanto, è necessario controllare il processo iSafe.exe sul PC per vedere se si tratta di una minaccia. Consigliamo Security Task Manager per verificare la sicurezza del tuo computer. Questa è stata una delle migliori scelte di download di The Washington Post e PC World .

$config[ads_text6] not found

Un computer pulito e ordinato è il requisito fondamentale per evitare problemi con iSafe. Ciò significa eseguire una scansione alla ricerca di malware, pulire il disco rigido utilizzando 1 cleanmgr e 2 sfc / scannow, 3 programmi di disinstallazione non più necessari, controllando i programmi di avvio automatico (utilizzando 4 msconfig) e abilitando l'aggiornamento automatico 5 di Windows. Ricordarsi sempre di eseguire backup periodici o almeno di impostare i punti di ripristino.

Se dovessi riscontrare un problema reale, prova a ricordare l'ultima cosa che hai fatto o l'ultima cosa che hai installato prima che il problema apparisse per la prima volta. Utilizzare il comando 6 resmon per identificare i processi che causano il problema. Anche per problemi gravi, piuttosto che reinstallare Windows, è meglio riparare l'installazione o, per Windows 8 e versioni successive, eseguire il comando 7 DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth. Ciò consente di riparare il sistema operativo senza perdere dati.

Per analizzare il processo iSafe.exe sul tuo computer, possono essere utili i seguenti programmi: Un Task Manager di Sicurezza mostra tutti i programmi di Windows in esecuzione, inclusi processi integrati nascosti, come il monitoraggio della tastiera e del browser o elementi con avvio automatico. Un'esclusiva valutazione del rischio per la sicurezza indica la probabilità che il processo sia potenzialmente spyware, malware o Trojan. B Malwarebytes Anti-Malware rileva e rimuove spyware, adware, trojan, keylogger, malware e tracker dal tuo disco rigido.

File correlato:

colorzillastats.dll tposd.exe parvdm.sys iSafe.exe wszndesktop.exe mycanal.service.exe asshellprocess.exe mpk64.exe aspackage.exe bisonm07.exe gxxsvc.exe

Articoli Correlati