Che cos'è nprotect.exe?

Processo Nprotect.exe in Task Manager di Windows

Il processo noto come Norton Protection Status appartiene al software Norton Utilities (versione 2003 per Windows, 2002 per Windows, 2002 per) di Symantec (www.symantec.com).

Descrizione: Nprotect.exe non è essenziale per il sistema operativo Windows e causa relativamente pochi problemi. Nprotect.exe si trova in una sottocartella di "C: \ Programmi (x86)" - in genere C: \ Programmi (x86) \ Norton SystemWorks \ Norton Utilities \ . La dimensione del file su Windows 10/8/7 / XP è di 135.168 byte.

Il programma non ha finestre visibili. Il file nprotect.exe non è un file di Windows. Pertanto il livello di sicurezza tecnica è pericoloso al 42% ; ma dovresti anche confrontare questa valutazione con le recensioni degli utenti.

Disinstallazione di questa variante: è possibile disinstallare il programma associato (Start> Pannello di controllo> Disinstalla un programma> Norton Utilities 2003 per Windows o Norton Utilities 2002 per ).

Informazioni esterne da Paul Collins:

  • "NPROTECT" può essere eseguito all'avvio. Norton Protected Cestino da Norton Utilities. Aggiunge un ulteriore livello di sicurezza prima di rimuovere i file eliminati dal Cestino. Può essere elencato due volte che è valido - vedi qui

Importante: alcuni malware si mimetizzano come nprotect.exe, in particolare quando si trovano nella cartella C: \ Windows o C: \ Windows \ System32. Pertanto, è necessario controllare il processo nprotect.exe sul PC per vedere se si tratta di una minaccia. Consigliamo Security Task Manager per verificare la sicurezza del tuo computer. Questa è stata una delle migliori scelte di download di The Washington Post e PC World .

Un computer pulito e ordinato è il requisito fondamentale per evitare problemi con nprotect. Ciò significa eseguire una scansione alla ricerca di malware, pulire il disco rigido utilizzando 1 cleanmgr e 2 sfc / scannow, 3 programmi di disinstallazione non più necessari, controllando i programmi di avvio automatico (utilizzando 4 msconfig) e abilitando l'aggiornamento automatico 5 di Windows. Ricordarsi sempre di eseguire backup periodici o almeno di impostare i punti di ripristino.

Se dovessi riscontrare un problema reale, prova a ricordare l'ultima cosa che hai fatto o l'ultima cosa che hai installato prima che il problema apparisse per la prima volta. Utilizzare il comando 6 resmon per identificare i processi che causano il problema. Anche per problemi gravi, piuttosto che reinstallare Windows, è meglio riparare l'installazione o, per Windows 8 e versioni successive, eseguire il comando 7 DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth. Ciò consente di riparare il sistema operativo senza perdere dati.

Per analizzare il processo nprotect.exe sul tuo computer, possono essere utili i seguenti programmi: Un Task Manager di Sicurezza mostra tutti i programmi di Windows in esecuzione, inclusi processi integrati nascosti, come il monitoraggio della tastiera e del browser o elementi con avvio automatico. Un'esclusiva valutazione del rischio per la sicurezza indica la probabilità che il processo sia potenzialmente spyware, malware o Trojan. B Malwarebytes Anti-Malware rileva e rimuove spyware, adware, trojan, keylogger, malware e tracker dal tuo disco rigido.

File correlato:

airbackuphelper.exe jxpiinstall.exe microsoft.office.sway.lightweightclient.uwp.exe nprotect.exe dnsbasic.exe _prog.exe topdesk.exe cmserver.exe pareto_update.exe desktopcentral.exe ehshell.exe

Articoli Correlati